Ecobonus mobili 2020

1948

La federmobili ha annunciato le novità in fatto di bonus per questo nuovo anno

La manova di bilancio 2020 ha previsto una serie di misure legate alla casa, in particolare confermando per un altro anno il bonus mobili ed elettrodomestici, l’ecobonus e il bonus ristrutturazioni.
Viene inoltre fortemente ridimensionato il meccanismo dello sconto in fattura limitandone l’utilizzo e l’ambito di l’applicazione.

BONUS MOBILI PROROGATO FINO AL 31 DICEMBRE 2020

Prorogato al 31 dicembre 2020 il bonus mobili ed elettrodomestici: la detrazione Irpef del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione.
A prescindere dall’entità delle spese sostenute per i lavori di ristrutturazione, l’importo massimo di spesa detraibile per i mobili e gli elettrodomestici è di 10mila euro, IVA compresa, e la quota detraibile è pari al 50% della spesa sostenuta.
Restano invariate tutte la caratteristiche e le modalità del bonus, a cui si potrà accedere a fronte di lavori di ristrutturazione avviati a partire dal 1 gennaio 2019.

ECOBONUS FINO AL 31 DICEMBRE 2020

La detrazione fiscale per la riqualificazione energetica degli edifici è prorogata per tutto il 2020. Incentivati con un bonus del 65% gli interventi di riqualificazione energetica globale, i lavori sull’involucro, l’installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda, la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione in classe A e contestuale installazione di sistemi di termoregolazione evoluti, la sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria, l’acquisto e posa in opera di micro-cogeneratori in sostituzione degli impianti esistenti.
Per le parti comuni di edifici condominiali, i lavori che interessano almeno il 25% dell’involucro otterranno la detrazione del 70%, che sale al 75% se con l’intervento di miglioramento della prestazione energetica invernale ed estiva si consegue almeno la qualità media di cui al DM 26 giugno 2015. In questo caso, le agevolazioni scadono infatti il 31 dicembre 2021.
In tutti i casi, il rimborso della detrazione avverrà in dieci rate annuali di pari importo.

BONUS RISTRUTTURAZIONI PER LAVORI FINO AL 31 DICEMBRE 2020

Confermato per un ulteriore anno anche il bonus ristrutturazioni. Si continuerà a detrarre dall’Irpef il 50% delle spese sostenute fino al 31 dicembre 2020, con un limite massimo di 96mila euro per unità immobiliare, per la riqualificazione edilizia delle abitazioni e delle parti comuni degli edifici condominiali. La detrazione sarà ripartita in dieci quote annuali.
L’agevolazione riguarda gli interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia, nonché i lavori su immobili danneggiati da calamità, l’acquisto e costruzione di box e posti auto, l’eliminazione delle barriere architettoniche, la prevenzione degli illeciti, la cablatura e riduzione dell’inquinamento acustico, gli interventi per il risparmio energetico, l’adozione di misure antisismiche, la bonifica dall’amianto, la messa in sicurezza contro gli infortuni domestici.

FORTE LIMITAZIONE DELLO SCONTO IN FATTURA (ART. 10 DECRETO CRESCITA)

Lo sconto immediato in fattura viene mantenuto solo per le ristrutturazioni importanti di primo livello, di importo superiore a 200mila euro, realizzate sulle parti comuni dei condomìni. In base al DM 26 giugno 2015 sul calcolo delle prestazioni energetiche e i requisiti minimi degli edifici, si tratta degli interventi che, oltre a interessare l’involucro edilizio con un’incidenza superiore al 50% della superficie disperdente lorda complessiva dell’edificio, comprendono la ristrutturazione dell’impianto termico per il servizio di climatizzazione invernale e/o estiva asservito all’intero edificio.

Cafissi 1948 compie 70 anni!

1948

Un importante anniversario si celebra nella maison Cafissi 1948.
La storica azienda di arredamenti classici, che rappresenta l’eccellenza fiorentina nel panorama internazionale del mobile, compie settanta anni!
Un lungo percorso attraverso la storia, protagonista indiscussa del mondo dell’arredo artistico. Dall’inizio dell’attività, quando il capostipite Rolando realizzava i suoi intagli nel laboratorio di Borgo San Jacopo, Firenze e il Rinascimento sono stati la fonte principale di ispirazione con le armoniose composizioni e le perfette proporzioni. Ancora oggi, superando le mode e gli stili, le creazioni di Cafissi ancorate ad un gusto classico di alta qualità, rappresentano una solida realtà el Made in Italy.
Nei loro prodotti e complementi, storia e arte convivono in un unicum indissolubile, evidenziando valori e processi che superano il tempo.

Sia Guest 2018

1948

Come ormai è tradizione annuale, siamo presenti alla vetrina Made in Italy dell’ospitalità e del contract, ambienti e spazi destinati a hotel, Sia Guest 2018.

Con il motto di “Business, Design, Ispirazione, Innovazione, Formazione” si è aperta anche questa edizione dove gli espositori sono sempre più selezionati e fortemente incoraggiati dalla partecipazione di un pubblico eterogeneo composto di general manager, proprietari di hotel, decision maker di catene internazionali e strutture ricettive e progettisti, alla ricerca di soluzioni e idee per la propria attività.

In linea con il gusto e le tendenze attuali, anche le nostre proposte sono raffinate e preziose. Il nostro spazio espositivo è rappresentato da mobili nelle tonalità chiare unite alla ricchezza dei dettagli oro o alla fresca eleganza dell’argento. L’unica nota di colore vivacizza le pareti dalle calde nuances.

Cafissi 1948 a Shanghai_Creative Twin Cities

1948

Siamo presenti a Shanghai “Creative twin cities-Sino italian craft week”, l’iniziativa di promozione e di internazionalizzazione dell’artigianato artistico fiorentino, promossa e coordinata da Artex, Centro per l’artigianato artistico e tradizionale della Toscana. Insieme ad altre 24 aziende, che rappresentano come noi l’eccellenza dell’arte fiorentina, presenteremo al pubblico cinese negli spazi espositivi del Great World Center la nostra produzione attraverso incontri b2b con potenziali buyer, dimostrazioni dal vivo e workshop.

Ci presentiamo a questo grande mercato forti di una solida esperienza, radicata nella tipica tradizione fiorentina, iniziata da Rolando Cafissi nel 1948 e proseguita nel corso degli anni dalle nuove generazioni, in continuità con un processo di lavorazione basato su tecniche antiche con materiali di prima qualità.

Sia Guest 2017

1948

Nella splendida cornice della spazio espositivo di Rimini Fiere, dal 12 al 14 ottobre, si è svolta la 66° edizione di Sia Guest che accoglie le novità e le tendenze legate all’accoglienza e all’ospitalità. Anche quest’anno abbiamo presentato una selezione di prodotti e finiture originali legate allo stile luxury, in perfetta armonia con la nostra produzione classica di alto livello. La nostra collezione per il contract segue le stesse caratteristiche delle creazioni Cafissi: materiali di prima qualità, lavorazione artigianale in perfetto stile fiorentino, intagli e dettagli che seguono i dettami degli antichi ebanisti e una vasta gamma di elaborate finiture per arricchire i mobili e garantire agli ambienti un tocco di raffinata personalizzazione.

Magie di natale

celchia
In questo mese dove la notte più magica dell’anno si sta avvicinando è bello pensare a noi stessi e alla nostra casa.

Cafissi vi propone una casa calda e accogliente nelle tonalità che vanno dal bianco al dorato.
Venite a vedere le nostre proposte,iscrivetevi alle nostre newsletter rimarrete così sempre aggiornati sulle tendenze del momento e sulle nostre novità, cogliamo l’occasione per augurare a tutti un sereno Natale.

Finalmente è quasi Natale… !!!

1948

Natale non è poi così lontano…avete già pensato ad un modo elegante ed originale per arredare la vostra casa?
Dicembre si sa, è un mese magico, con la sua fantastica aria natalizia che si respira in ogni luogo. Il freddo penetrante, ci fa sognare la calda ed avvolgente atmosfera di casa nostra.
Cafissi questa settimana vuole proporvi un idea per un angolo di casa elegante, curato dallo stile classico.
Le tonalità dei colori variano dal crema all’oro, all’argento, ma con il natale alle porte il rosso con tutte le sue sfumature fa da padrone. Nella nostra proposta il rosso crea un meraviglioso contrasto con il color oro, scaldando l’atmosfera della vostra casa

Sia Guest 2016

celchia

Come già è stato anticipato qualche mese fa è arrivato finalmente il momento della presentazione delle nostre nuove proposte di arredo per il contract in occasione del SIA 2016 che si terrà a Rimini il 13,14,15 Ottobre.

I nostri prodotti nascono dall’unione tra la lunga esperienza e dall’impegno di artigiani specializzati dando vita ad un modo di vivere l’hotel unico ed inimitabile caratterizzato dal sentirsi in un ambiente confortevole e rassicurante come la propria casa. La realizzazione di mobili su misura e l’estrema cura dei dettagli completano gli ambienti per soddisfare le richieste anche dei clienti con i gusti più raffinati. Cafissi si distingue per l’originalità e l’eleganza nell’interpretare al meglio lo stile classico Fiorentino.

Vi aspettiamo a Rimini

Creazioni per luoghi di charme

celchia

“Il piacere di un thè all’aperto, tra i profumi della primavera, in meraviglioso luogo, tra le colline del Chianti, dove regna la natura incontaminata e il silenzio è interrotto dal canto allegro delle rondini”.

In queste foto il nostro tavolino, le poltroncine e lo specchio sono appena finiti, pronti per la partenza in quello che diventerà il loro spazio abituale in favoloso castello incantato. Così ci piaceva farvi partecipi di una favola, dove l’angolo magico aspetta il principe e la principessa per un inatteso e felice ristoro.

1 2

CAFISSI 1948

Via Livorno 8/5

50142 Firenze

Tel. +39 055 73 27 273

info@cafissi1948.com

© 2019 Cafissi 1948. All rights reserved. P IVA 04407950486